cotone biologico

Senti parlare sempre più spesso di Cotone Biologico! Quando acquisti un abito cosa ti colpisce? Il colore, il design, la vestibilità e meglio ancora se realizzato con fibre naturali come il cotone.

Ma lo sapevi che c’è differenza tra cotone e cotone?

Da oggi in poi guarderai questo tessuto in maniera diversa. La maggior parte dei capi che compriamo è in cotone, da sempre la fibra naturale più coltivata e utilizzata a livello mondiale.

Il cotone, però, è una pianta fragile e delicata, che per crescere ha bisogno di calore, molta acqua, fertilizzanti e pesticidi a protezione dagli insetti, ed esaurisce il suolo molto velocemente.

Il cotone convenzionale

Per incrementare la produttività, il cotone convenzionale è manipolato geneticamente con prodotti chimici che ammontano a 900mila tonnellate spruzzate ogni anno in tutto il mondo. Questi prodotti chimici, come metalli pesanti, antiparassitari, solventi tossici, ce li ritroviamo poi nei tessuti dei capi che acquistiamo.

Più li indossiamo più queste sostanze vengono rilasciate sulla nostra pelle e ancor più grave su quella dei nostri bambini; inoltre,ad ogni lavaggio queste sostanze nocive vengono rilasciate nelle acque, inquinando fiumi e mari.

Salvaguardia dell’ambiente e benessere tua e del tuo bimbo!

Se sei arrivato fin qui per scoprire la differenza e quindi capire meglio i vantaggi di quale cotone scegliere o se “è uguale”…beh…forse dopo questo approfondimento sarai conscio che la tua decisione ha un peso ben diverso in base a quale cotone acquisti!

Moda per il green o maggiore consapevolezza, l’importante è fare la scelta giusta!

Negli ultimi anni, grazie alla maggiore attenzione emersa sulla crisi ambientale con la spinta anche della piccola Greta (simpatica o antipatica che sia) e del suo movimento, l’economia ha rilevato un incremento degli acquisti di abiti in cotone 100% biologico e un aumento di aziende che hanno deciso di abbracciare progetti eco-sostenibili come quello del cotone biologico che protegge l’ambiente e la salute di chi lo indossa.

Frugi cotone biologico
Abbigliamento in Cotone Biologico del brand Frugi. Clicca sulla foto per scoprire tutti gli altri capi Frugi.

Ma in cosa consiste la differenza sostanziale? In che modo il cotone biologico è meno dannoso per l’ambiente e la salute nostra e dei nostri bambini?

  • Assenza di prodotti chimici/cancerogeni nella coltivazione, che oltre che sulla pelle si riverserebbero nei terreni, nelle falde acquifere e nell’aria,
  • Nessun colorante o additivo chimico durante la lavorazione,
  • Ipoallergenico (adatto per le persone con allergie),
  • Naturalmente traspirante (regolatore dell’umidità e della temperatura corporea).

Tra le certificazioni più complete e più importanti da ottenere per le aziende tessili c’è la GOTS – Global Organic Textile Standard, che risponde a criteri di tipo ambientale, qualitativo e sociale nel rispetto delle norme fondamentali dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro.

Certificato GOTS
Certificato GOTS – Global Organic Textile Standard

Scopri i produttori di abbigliamento biologico ed organico per bambini: Abbigliamento Biologico

Clicca qui per scoprire la sezione vivigreen e intraprendi altre iniziative ecosostenibili!