babywearing

L’estenuante sindrome del super figlio

Lunedì siamo stati dal pediatra per il secondo step di vaccinazioni e pur ritenendo di far la cosa giusta avevo un po’ d’ansia. 

Per far passare i canonici 20 minuti d’attesa post iniezione tra coccole ai piccini e tentativi di consolazione spesso si chiacchiera tra mamme.

Se ne incontrano di tutte i tipi e io le adoro quasi tutte perché in ognuna di loro un po’mi ci ritrovo.

Tranne che per un’unica categoria che francamente mi fa venire l’orticaria. Anzi la detesto proprio. La mamma che soffre della sindrome del ‘mio figlio è più’.

E lunedì ne ho incontrata proprio una così. Entrambi i nostri bambini hanno 5 mesi tant’è che scopriamo essere nati a 3 giorni di distanza. Inizia a bombardarmi. 

Tu lo vaccini? Si. Ah io sono contro (e che cosa ci sei a fare in ambulatorio scusa?). Il tuo quanto pesa? 9 chili. La mia 7 ma è femmina. Quanto è lungo? 66cm. La MIA 68, è decisamente ALTISSIMA per la sua età. 

Tuo figlio rotola? No, non ancora. La mia SI, DA QUANDO HA TRE MESI.

Soprassiedo e mi svincolo dalla conversazione. Dico a mio marito che ci siamo dimenticari di chiedere se possiamo iniziare a far puntare i piedini a Puppy, o è ancora troppo presto.

La tizia di prima si sente in diritto di dirci la sua: mia figlia da quando È NATA TENTA DI ALZARSI IN PIEDI.

No vabbè, non hai una bambina ma l’incarnazione del nuovo MESSIA. Sorrido per non insultarla.

La chicca arriva quando carico Neri nell’Ergobaby cuore a cuore e lei mi guarda con aria superiore ‘mia figlia la metto già dall’altro lato, LEI È CURIOSA.

Ah, già la carichi sulla schiena? 

No, no, fronte mondo.

Adesso non voglio far la ‘sotuttoio’ ma chi si avvicina al babywearing sa che non c’è per un bambino posizione più errata del fronte mondo, assolutamente non ergonomica e fortemente sconsigliata.

Faccio quindi un gran respiro e le dico con un sorriso, guarda, non è consigliabile il fronte mondo, se cerchi online babywearing puoi farti un’idea del perché.

Mi guarda con aria snob, stringendo gli occhi (le ho detto gentilmente di approfondire non di bruciare all’inferno).

Mi guarda e risponde ‘babycchè?’ 

Morale del giorno: voi mamme ossessionate dai percentili (mio figlio è al 92esimo, mia figlia al 97esimo, il mio al 156936milionesimo) vi prego chiudete il becco negli ambulatori, che noi altre siamo già nervose (e qualche volta un po’ meglio informate).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...